Vetro laminato temperato.

I vetri laminati temperati combinano le qualità di entrambi i tipi di vetro.

Il vetro laminato consiste nell'unione di diverse lastre di vetro di qualsiasi spessore, per mezzo di pellicole intermedie realizzate con materiali plastici traslucidi. Queste pellicole sono per lo più fatte di polivinile butirrale (PVB), etilene vinil acetato (EVA) e resine attivate dai raggi UV, o semplicemente di una miscela dei loro ingredienti.

La sua proprietà più notevole è che, in caso di rottura, la pellicola di plastica impedisce ai frammenti di vetro di frantumarsi.Questo migliora notevolmente le sue prestazioni meccaniche in caso di impatto ed evita il pericolo di rilascio di schegge di vetro. Questo è possibile grazie ai suoi fogli o spessori (PVB).

Il vetro temperato è un tipo di vetro di sicurezza, trattato con trattamenti termici o chimici, per aumentare la sua resistenza termica rispetto al vetro normale. Questo si ottiene comprimendo le superfici esterne e mettendo in tensione le superfici interne.

Grazie alla sua speciale composizione, quando una lastra di vetro temperato si rompe accidentalmente, si sbriciola in piccoli granuli invece di frantumarsi in grandi frammenti frastagliati. I granuli hanno meno probabilità di causare lesioni.

Trade fair
schedule

Upcoming event:

A@W Paris
September 22-23, 2022

See more events ->